Programma
Radio Melody in 3D
Estate 2018

Mercoledi 20 Giugno
Ginevra Di Marco è una delle più affascinanti e potenti voci della musica italiana. In un viaggio lunga 27 anni è passata dai CSI ad un disco dedicato a Mercedes Soa, con nel mezzo una carriera che merita di essere raccontata, ascoltata e suonata dal vivo come accadrà al Peter Pan. 

Quando la sua voce è diventata il contraltare lirico di quella di Lindo Ferretti nei CSI da In quiete, la sua figura artistica ha iniziato una parabola unica. 

Dal 1999 ha iniziato ad incidere disco a suo nome, affiancata da Francesco Magnelii (Litfiba e CSi) partendo dalla nostra canzone d’ autore arivando alla nostra canzone popolare raggiungendo quella mondiale, con una vocalità ed una ricerca uniche nel suo genere. 

C’è stato il bellissimo progetto Stazioni Lunari, un tour con L’ Orchestra di Piazza Vittorio, i premi Tenco e Ciampi, fino a  giungere all’ emozionante tributo a Mercedes Sosa nel suo ultimo disco “La Rubia canta la Negra”. 

In questa serata si presenterà in trio, al gran completo, con Andrea Salvadori e Francesco Magnelli, per raccontarci una storia davvero unica attraverso la sua musica. 

DUNK
MERCOLEDI 27 GIUGNO


Marco Giuradei e Luca Ferrari (Verdena) si conoscono per caso, durante una data del progetto Giuradei a Bergamo.

 

L'amicizia si rafforza, negli anni, con una serie di interminabili Jam Session all'HenHouse Studio di Albino.

 

Nel frattempo Ettore, fratello di Marco e deus ex machina dei Giuradei, comincia a scrivere nuove canzoni con testi ispirati ad autori come Carmelo Bene e Antonin Artaud, toccando principalmente il tema del doppio e di una certa inadeguatezza dell'esistere.

 

I Dunk esordiscono ufficialmente ad Aprile 2017 in occasione del decennale della Latteria Molloy: il riscontro di pubblico è notevole ma i tre sentorno che ai pezzi manca qualcosa.

Ettore, fan dei Marta sui Tubi, contatta quindi il chitarrista Carmelo Pipitone: la band torna in sala prove a comporre nuovi pezzi che presenta poi, nel corso dell'estate, in alcuni live esclusivi.

 

A settembre 2017 i Dunk si trovano in studio e registrato il primo album omonimo, che  raccoglie tutto l'entusiasmo di questa manciata di mesi passata insieme: un disco poco pensato, suonato di pancia, a cuore aperto.

Le nuove liriche di Ettore si sposano con una batteria corposa e materica, giri di chitarra che regalano sfumature inedite, tastiere che intessono la struttura profonda dei brani.

 

DUNK è ricerca di una forma, è lasciarsi alle spalle la canzone, è avanzare verso un’opera, dentro la meraviglia.

NOTTE SKIANTOS A MELODY IN 3D.
MERCOLEDI 4 LUGLIO 

Esiste una band che in maniera trasversale, ed improbabile, è diventata un punto di riferimento nella controcultura italiana: gli Skiantos. Mai come ora il gruppo nato nel 1975 nella Bologna più attiva e fertile e ricordato ed amato. Proprio in queste settimane al leader Freak Antoni, scomparso troppo presto, gli è stata dedicata una splendida statua nel parco bolognese del quartiere Pratello. Inoltre un bellissimo libro “Una storia così non c’era mai stata” racconta in maniera originale la loro storia. Inoltre la Spittle records ha ristampato in vinile i loro primi tre storici dischi.

Una notte unica dedicata alla storia di una delle più importanti band italiane di sempre, gli Skiantos e ad una delle figure più straordinarie di questo mondo, Freak Antoni.

Gli ospiti saranno i veri testimoni di questa avventura, Dandy Bestia, chitarrista della band, che racconterà e suonerà alcuni brani acustici. Oderso Rubini, mente ed anima della storica Italian Records, che porterà filmati rari ed inediti del gruppo. Gianluca Morozzi e Lorenzo Lerry Arabia autori del libro "Una storia come questa non c'era stata mai prima...". Un vero e prorio "Mucchio Selvaggio" del rock' n'roll cxhe verrà gestito come tradizione da Luigi Bertaccini.

PAOLO BENVEGNU’ 
MERCOLEDI 11 LUGLIO

 

In questo momento di straordinaria esplosione della nuova musica italiana, ci sono delle figure centrali che ne hanno resa possibile la rivoluzione.

Paolo Benvegnù è una di queste figure, con una carriera oramai lunga 25 anni che prima con i Scisma, poi con una carriera solista brillante, una serie di produzioni e di brani eseguiti dagli artisti più vari ha davvero creato una linea artistica unica.

Benvegnù ritorna in spiaggia sull’ onda di un bellissimo album pubblicato lo scorso anno “H3+” che è diventato un nuovo spettacolo teatrale ed una tournee in compagnia di Marina Rei, e quindi con molte cose di cui chiacchierare., in mezzo all’ esecuzione in acustico di molti dei suoi brani più noti.

Organizzatevi perché la spiaggia sarà molto piena…

Dalle 20.00 la diretta radio sarà a cura di Filippo Aletti.

MASSIMO BUBOLA IN 3D.
MERCOLEDI 18 LUGLIO
 

Da dove cominciare per presentare Massimo Bubola?

Una figura che ha preferito lavorare quasi nell’ ombra, ma parte fondamentale di dischi storici e con artisti colossali.

Su tutti la collaborazione con Fabrizio D3 andrè con cui hai scritto assieme due dischi storici come “Rimini” e “Fabrizio De Andrè” e poi come co autore di Don Raffaè, passando per canzoni come “Il cielo d’ Irlanda” e una carriera solista lunga oramai quattro decenni di dischi, concerti, impegno sociale e ricerca musicale.

Inoltre nell’ ultimo decennio ha pubblicato due libri, ed ha fatto una affascinante ricerca sulle canzoni della resistenza e delle due guerre mondiali.

Quindi ci sarà di cosa discutere con questa figura schiva, ma potente, autore singolare e anima luminosa.

Sarà una serata importante per questa rassegna che porterà davvero un pezzo di storia e in pura tradizione “sei gradi” anche un po di Faber in spiaggia.

Come sempre le parole saranno inframmezzate da esibizioni acustische che renderanno ancora più preziosa questa serata.

Conduttore del Melody Box dalle 20 Matteo Cali Calisesi.

In diretta su Radio Icaro Rubicone fm 90.0 e sul web.

Mercoledi 25 Luglio
Stella Maris

Stella Maris è un nuovo progetto. Cullato e accarezzato da reminiscenze anni ‘80 in cui protagonista è la voce portata per mano da chitarre dal sapore celestiale, Stella Maris rispolvera la purezza di quegli anni riproponendo un quadro dalle tinte tenui e atmosfere pure in cui è facile perdersi. La base da cui tutto scaturisce è sfacciatamente rock, testimoniata anche dalla presenza di sole chitarre basso e batteria, ma non mancano in alcuni episodi radici punk e soprattutto psichedeliche, tutto rimescolato in una forma moderna di spiccata freschezza compositiva.

Ugo Cappadonia inventa riff accattivanti, sempre accompagnati dalla sezione ritmica di Paolo Narduzzo e Emanuele Alosi. Chiude il cerchio Umberto Maria Giardini che in questa occasione sforna un atteggiamento vocale diverso e di velluto, adatto a completare l'affresco e a delineare ombre e luci.

Stella Maris nuota in un mare di poesia e stupisce per la sua semplicità, diretta e autentica come una perla sul fondale di un mare chiamato musica italiana. Un piccolo mare, ma che riserva tesori nascosti di spiccata bellezza. Questo è Stella Maris.

STELLA MARIS è:
Umberto Giardini / Voce
Ugo Cappadonia / Chitarre acustiche, elettriche

Paolo Narduzzo / basso
Emanuele Alosi / batteria, percussioni

Mercoledi 1 Agosto
Gang


I fratelli Severini, Marino e Sandro, sono molto di più che musicisti, grazie alla loro band i Gang , da oltre trent’anni sono dalla parte sinistra del cuore e dei pensieri grazie ad una militanza musicale e sociale che portò Federico Guglielmi ha definire il loro suono “combat folk”.

Una serata speciale quella che chiuderà Melody in 3d, in cui si metteranno sul tavolo cuore, passione, storie e tanta musica suonata con Woody Guthrie, i Clash, Giovanna Marini e il 1977, celebrato nella sua storia controculturale nel loro ultimo disco “Calibro 77” come compagni di viaggio.

Veri e propri, ed instancabili, punto di riferimento per generazioni di cantautori, si esibiscono dal vivo con una base ritmica giovanissima e tutta romagnola, Roberto Villa e Diego Sapignoli, ma in questa serata si presenteranno in duo acustico, intervistati da Luigi Bertaccini.

Ma attenzione perché con i Severini le sorprese sono sempre dietro l’ angolo!

Intervista dalle 22, invece dalle 20 diretta radio a cura di Marco Turci, sempre trasmessa da Radio Icaro Rubicone fm 90.0 e sul web.

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon

© 2018  Bagno Peter Pan - viale delle Nazioni 260 - Marina di Ravenna  - tel 0544530402                                                                           web site made with love by alewebsolution